Saturday, December 18, 2010

Christmas Lights 2010-Luci di Natale 2010

(Mom's turn)
This past Monday we went to see the Christmas lights at Temple Square with Vittoria's best friend and her family. I think we chose the perfect night, it wasn't too cold and not too crowded and the traffic wasn't too heavy,which is always a plus.
Questo lunedi` passato, siamo andati a vedere le luci di Natale a Temple Square con la migliore amica di Vittoria e la sua famiglia. Penso che abbiamo scelto la serata perfetta, non faceva troppo freddo e non era troppo affollato e il traffico non era troppo pesante, il che e` sempre positivo.



Once crossed the gates, it feels like one has entered a magical world, almost like a fairytale. Every single tree branch and bush has lights, and everywhere one turns, one sees just lights.
Passati i cancelli, sembra di entrare in un mondo magico, quasi da favola. Ogni singolo ramo di albero e ogni cespuglio ha le luci, e ovunque ti giri, ci sono luci dappertutto.




Trying to get Jacomo to pose for a photo is a major task, he just can't hold still!!
Provare a mettere in posa Jacomo e` una fatica enorme, proprio non vuole stare fermo!!
 



It was a nice evening to spend together as a family. Afterwards, we stopped for some hot chocolate and to visit some more.
E` stata una serata piacevole da trascorrere insieme. Sulla via del ritorno ci siamo fermati per una cioccolata calda e fare un po` di chiacchiere.

This trip brought me back to last time we took Vittoria to see the lights: it was December of 2007, we got together with some friends and braving the cold, we walked around and enjoyed the beautiful view. I remember it was sooo cold, there was snow on the ground and we wore snowcoats, gloves and hats. Vittoria absolutely loved it, and not once ever complained about the cold.
Questa gita notturna mi ha riportato indietro all'ultima volta che abbiamo portato Vittoria a vedere le luci: era il dicembre del 2007, ci siamo ritrovati con alcuni amici di famiglia e sfidando il freddo, abbiamo passeggiato per un po`e ci siamo goduti il panorama. Ricordo che faceva un freddo terribile, c'era la neve e noi eravamo imbacuccati con le giacche da sci, guanti e cappelli. A Vittoria era piaciuto tantissimo, tanto che non l'ho mai sentita lamentarsi del freddo che faceva.
(Ready to go see the lights-pronta ad andare a vedere le luci)






I would like to keep up this tradition of going to see the Christmas lights for the three of us, Jacomo sure enjoyed it, and we did too. It's not just the lights and decorated trees, it's the feeling one gets inside one's heart after seeing something beautiful as this. Priceless!
Vorrei continuare questa tradizione di andare a vedere le luci di Natale, a Jacomo e` piaciuto molto, nonostante la giovane eta`. Non sono solo le luci e gli alberi decorati, e` come ci fa sentire dentro dopo aver visto uno spettacolo cosi` bello e magico. Non ha prezzo!

Thursday, December 16, 2010

16 Months- 16 Mesi

(Mom’s turn)
16 months have gone by already, and I still can’t believe it, even after all this time. With the Christmas season approaching fast, my heart is heavier and sadder for not having our little girl with us. Holidays in general are extremely hard on us, more than each passing day. We feel the void our Vittoria left tremendously. Even though this is the second Christmas without her, it's still very painful and the heartache has never ceased.
Sono gia` trascorsi 16 mesi, e ancora non ci posso credere, nonostante sia passato tutto questo tempo. Con la stagione natalizia in arrive, il mio cuore e` ancora piu` triste perche` non abbiamo la nostra bimba con noi. Le festivita` in generale sono piuttosto dure per noi, piu` di ogni giorno che passa. Sentiamo l’orribile vuoto che la nostra Vittoria ha lasciato. Anche se questo e` gia` il secondo Natale senza di lei, e` ancore molto doloroso e la pena nel cuore non ha mai cessato.


I struggled with the whole Christmas shopping thing. I often found myself wondering around the store asking myself if she would have liked that dress or this book. I don’t do it on purpose, but it sure is a way to torture one's heart.
Ho avuto non poche difficolta`a fare shopping per I regali di Natale. Mi sono ritrovata spesso in giro per negozi a chiedermi se a Vittoria sarebbe piaciuto quel vestito o questo libro, ecc. Non lo faccio apposta, ma e` sicuramente un modo per torturarsi il cuore.





This year I wanted to make sure to be able to decorate her grave a few days before Christmas. The flowers and the pinwheel (completely destroyed by the wind and cold weather) were taken off and replaced with a Christmas wreath. But I wanted to add something that said “little girl”, so I added some small golden flowers and a big lavender bow (done by James’ mom). And then her daddy brought her a small teddy bear.
Quest’anno volevo essere sicura di poter adornare la sua tomba qualche giorno prima di Natale. I fiori e la girandole ( completamente distrutta dal vento e il freddo) sono stati tolti e sostituiti con una ghirlanda di Natale. Volevo poi aggiungere qualcosa che fosse piu` per una bimba, cosi` ci ho messo dei fiori dorati e un grande fiocco lilla ( fatto dalla mamma di James). Il suo papa` le ha poi portato un orsacchiotto.



Even though the grass is brown and the trees are bare, the cemetery is slowly filling up with several Christmas wreaths on the graves. Everywhere you turn, there are red bows peaking here and there.
Anche se il prato e` oramai marrone e gli alberi spogli, il cimitero si sta riempiendo lentamente con le corone di Natale poste sulle tombe. Ovunque guardi, ci sono fiocconi rossi che spuntano qua e la`.
Vittoria, you are always in our minds and hearts. We miss you!
Vittoria, sei sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Ci manchi!
Love,
Daddy, Mamma & Jacomo

Thursday, December 2, 2010

THANKSGIVING 2010- GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO 2010

(Mom's Turn)
I just realized that last year I never did do a Thanksgiving post.. and truthfully I don't remember much of it anyway.
This year like tradition,we went up to the cabin with James'family. IT WAS SOOO COLD!! We snowmobiled in and the temperature was already 10 degrees... well that first night it went down to -16!!! Everything around us was frozen, car doors, sleds, even the snowmobiles had some hard time to get started. But no matter what, the view was just breathtaking.
Mi sono accorta solo adesso che l'anno scorso non ho mai fatto un'entrata nel blog sulla Festa del Ringraziamento... e onestamente non ricordo quasi niente lo stesso, quindi..
QUest'anno come da tradizione siamo andati alla baita con la famiglia di James. FACEVA UN FREDDO MOSTRUOSO!!! Abbiamo caricato le motoslitte nel primo pomeriggio e gia` faceva -12 gradi!!! Tutto intorno a noi era congelato, le portiere delle macchine, le slitte, persino le motoslitte hanno avuto difficolta` ad accendersi. Ma niente a confronto con la bellezza del paesaggio.


(Snowmobiling in-pronti a partire)


(Jacomo is ready to go-Jacomo e`pronto)

For Thanksgiving Day it was just the three of us and James'parents, and later in the day the rest of the family came up. The time spend outside wasn't much, due to the extreme cold temperatures, but it was good to stay inside, eating and visiting with the family.
Per il giorno del Ringraziamento eravamo solo noi tre con i genitori di James, mentre il resto della famiglia e` arrivato poi in serata. Il tempo trascorso fuori purtroppo non e` stato molto, a causa delle rigide temperature, ma e` stato ugualmente piacevole stare dentro la baita, al calduccio, a mangiare e in compagnia.

(Jacomo a.k.a. Moose- Jacomo L'Alce)



(Jacomo & his daddy-Jacomo & il suo papa`)

Jacomo loves snowmobiles, any chance he got to be outside, you would find him perched on top of one, ready to go. Just one of the many loves he shares with Vittoria.
Jacomo ama le motoslitte, qualsiasi occasione aveva di andare fuori, lo ritrovavamo seduto su una motoslitta, pronto a partire. Una delle tante passioni che condivide con la sorella.

(Just waiting for a ride- aspettando di fare un giro)

(February 11, 2008-11 febbraio 2008)

We miss you and love you sweet baby girl!!

Sunday, November 21, 2010

First Snow-Prima Nevicata

November 21, 2010

Winter is finally here. On Sunday morning to woke up to 9 inches of snow and what a beautiful sight! I love the snow, maybe because makes everything look peaceful and serene, or maybe because to me the snow always meant the Christmas season and family gatherings.
L'inverno e` finalmente arrivato. Domenica mattina ci siamo svegliati e abbiamo trovato 23 centimetri di neve e che meraviglia! Amo la neve, forse perche` rende tutto piu` tranquillo e sereno, o forse perche` ho sempre associato la neve con la stagione natalizia e riunioni di famiglia.

We shoveled snow for a couple of hours and Jacomo played and "helped" clear the driveway. It was cool to see all the neighbors outside working side by side, helping each other and chatting away. I felt like I was in a movie.
Jacomo loves the snow and we are looking forward to take him snowmobiling and sledding, I think this year it would be more fun for him, as he gets older he can take part of our winter activities.
Abbiamo spalato la neve per un paio d'ore e Jacomo di e` divertito a giocare e ha pure "aiutato" a pulire davanti al garage. E` stato fico vedere i vicini tutti intorno a noi che spalavano, si aiutavano l'un con l'altro e chiacchieravano. Mi sembrava di essere in un film.
A Jacomo piace molto la neve e non vediamo l'ora di portarlo sulle motoslitte e sullo slittino, penso che quest'anno sara` piu` divertente per lui, con il diventare piu` grande puo` prendere parte alle nostre attivita` invernali.

Our Vittoria loved snow also. She would have been outside for hours in the cold if she could have, loved snowmobiling with her dad and sledding, or just exploring around with her cousins.
Anche la nostra Vittoria amava la neve. Sarebbe rimasta fuori al freddo per ore se solo le fosse stato concesso, amava andare sulla motoslitta e sullo slittino e esplorare i dintorni della baita con le cugine.






November 21, 2010 (evening)
P.S. Do not try this with your own vehicle in 2 feet of snow! James did it...with mine! NO COMMENT!!
P.S. Non provate a fare questo con la vostra macchina in 65 centimetri di neve! James lo ha fatto...con la mia!NO COMMENT!!

Tuesday, November 16, 2010

15 Months- 15 Mesi

video

Vittoria,

15 months have gone by, but we miss you so much, no words can describe the pain in our hearts. We long to hear your voice ... your little sweet voice, singing ! We love you Always,

Daddy, Mamma & Jacomo

Vittoria,

sono passati 15 mesi, ma ci manchi da morire, nessuna parola puo` descrivere il dolore nei nostri cuori. Desideriamo piu` di ogni cosa sentire la tua voce...la tua vocina cosi` dolce che canta!!

Ti vogliamo bene SEMPRE!!

Papa`, Mamma & Jacomo

Thursday, November 4, 2010

HALLOWEEN 2010

(Mom's turn)

This year for Halloween we left town. We never did before (except for the times that we were in Italy). We decided to spend Halloween up in the mountains with Vittoria's best friend and her family, very close friends of ours. We welcomed this change in our life, we didn't really feel like celebrating and I could feel the anxiety increase as Halloween was getting closer. So we left.
Quest'anno per Halloween abbiamo deciso di andarcene dalla citta`. Non lo abbiamo mai fatto prima (eccetto per le volte che eravamo in Italia). Abbiamo cosi` deciso di trascorrere questa fest in montagna con la migliore amica di Vittoria e la sua famiglia, che sono nostri amici stretti. Abbiamo molto gradito questo cambiamento di programma, non ci sentivamo di festeggiare e la mia ansia aumentava con l'avvicinarsi di Halloween. Cosi` siamo partiti. (Sunset on the lake-Tramonto sul lago al nostro arrivo)

We had a good time. We ( I mean they) rode horses for hours, the kids even got to ride their own horse, we went four-wheeling under the rain and snow ( that was awesome!), we watched movies, went fishing (tried!), visited, the kids played and just had a relaxing and calm time.
Siamo stati bene. Loro hanno fatto giri a cavallo per ore, ognuno dei bambini aveva il proprio cavallo, siamo andati sulle quad sotto la pioggia e la neve ( troppo forte!), abbiamo visto dei film, abbiamo provato a pescare, i bambini hanno giocato tantissimo e noi ci siamo rilassati.





And then, on Sunday we carved pumpkins (Jacomo mostly watched and played with the seeds!).
Poi, la domenica, abbiamo tagliato e inciso le zucche ( Jacomo si e` limitato a guardare e a giocare con i semi!).

Vittoria is in everything we do. Just because almost 15 months have passed, it doesn't mean that time is healing all things. We miss her, she's always there with us, in our minds and hearts. I know she would be proud of her little brother riding the horse by himself or riding the four-wheeler like a big boy.
Vittoria e` in tutto quello che facciamo. Solo perche` sono trascorsi 15 mesi non significa che il tempo sta guarendo le cose. Ci manca, lei e` sempre li` con noi, nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Sarebbe orgogliosa di vedere il fratellino andare a cavallo da solo o sulla quad come un bimbo grande.

(Ocotber 26, 2008)

Vittoria, we miss you!

Sunday, October 24, 2010

DON'T TELL ME....- NON MI DIRE..

For the past months, friends and family have comforted us, loved us and stood by us, through the most difficult and hard time of our lives. For that, we are eternally grateful. They mostly just listened to our despair and sorrow.
Nei mesi passati, amici e parenti ci hanno consolato, amato e ci sono stati vicini durante il periodo piu` difficile e duro della nostra vita. Per cio`, ne siamo eternamente grati. Hanno soprattutto ascoltato la nostra disperazione e il nostro dolore di genitori.

But we also had to put up with comments and remarks of people that obviously don't know what it feels like to loose a child. Everybody's loss is different, and so it's their way of grieving. I could never compare our loss to anybody else's. And I expect people to do the same. It's not right and certainly it's not my place to tell them how to grieve.
Abbiamo anche dovuto sopportare commenti ed osservazioni di gente che ovviamente non hanno la piu` pallida idea di cosa si provi a perdere un/a figlio/a. La perdita di ognuno e` diversa, e cosi` e` il loro modo di processare il lutto. Non potrei mai paragonare la nostra perdita con quella di altri e mi aspetto lo stesso in cambio. Non e` giusto e certamente non e` spetta a me dir loro come comportarsi di fronte ad una tragedia simile.

Well, some people just can't keep some comments to themselves. They can't tell me that they know how we feel, because they don't. They don't know the depth of our love for our daughter. I would have given her my heart if I could have. James' cousin said "it's a physical pain from your head to the tips of your toes". She is so right. And please don't tell me that it will get better, because it won't. And certainly hearing that this is just temporary does not sit well with me right now: I know we are an Eternal Family, and I know THIS IS temporary, but what about right now?

Beh, certa gente proprio non riesce a tenersi certi commenti per se`. Non voglio sentir dire che sanno quello che provo, perche` in realta` non lo sanno. Non sanno di del profondo amore che abbiamo per nostra figlia. Le avrei dato il mio cuore se avessi potuto. Una cugina di James lo ha descritto come "un dolore cosi` immenso che va dalla punta dei capelli alle dita dei piedi". Ha proprio ragione. E che non mi vengano a dire che le cose miglioreranno, perche`non e` vero. E in questo momento non mi garba molto l'idea di sentirmi dire che questo e` solo temporaneo: Lo so che siamo una famiglia eterna, e so che QUESTO e` solo temporaneo, ma adesso?

I guess I'm not as strong as I would like to be. But I really don't care.
Immagine di non essere forte come vorrei, ma proprio non mi importa.


(August 11, 2008)


DON'T TELL ME
Please don't tell me you know how I feel,
Unless you have lost your child too,
Please don't tell me my broken heart will heal,
Because that is just not true,
Please don't tell me my child is in a better place,
Though it is true, I want them here with me,
Don't tell me it is time to move on,
Because I cannot,
Don't tell me to face the fact they are gone,
Because denial is something I can't stop,
Don't tell me to be thankful for the time I had,
Because I wanted more,
Don't tell me when I am my old self you will be glad,
I'll never be as I was before,
What you can tell me is you will be here for me,
That you will listen when I talk of my child,
You can share with me my precious memories,
You can even cry with me for a while,
And please don't hesitate to say their name,
Because it is something I long to hear everyday,
Friend please realize that I can never be the same,
But if you stand by me, you may like the new person I become someday.


DON'T TELL ME
Per favore non mi dire che sai come mi sento,
a meno che anche tu hai perso tuo/a figlio/a,
per favore non mi dire che il mio cuore spezzato guarira`,
perche` non e` vero,
per favore non mi dire che mio/a figlio/a e` in un posto migliore,
benche` sia vero, voglio che sia qui con me.
Non mi dire che e` ora di voltare pagina,
perche` non posso,
non mi dire di affrontare il fatto che non ci sia piu`,
perche` il rifiuto e` qualcosa che non posso fermare,
non mi dire di essere grata per il tempo che ho avuto,
perche` ne volevo altro,
non mi dire che quando saro` tornata ad essere quella di prima tu ne sarai lieto/a,
non saro` mai come ero prima,
quello che mi puoi dire e` che tu sarai qui per me,
che ascolterai quando parlero` di mio/a figlio/a,
puoi condividere con me le mie amate memorie,
puoi persino piangere con me per un po`,
e per favore non esitare a dire il suo nome,
perche` e` qualcosa che desidero ardentemente di sentire ogni giorno,
per favore amico/a mio/a renditi conto che non posso essere la stessa persona,
ma se mi sei vicino, ti potrebbe piacere la nuova persona che diventero` un giorno.

Saturday, October 16, 2010

14 Months- 14 Mesi

(Mom's Turn)

Here I am again. Another month gone by, some Holidays coming up, the fall season in full swing and Jacomo's second birthday just weeks away...
We are ok some days, busy with work and running after our little guy, others are harder and sadder, but overall we are hanging in there and living one day at the time.
Eccomi di nuovo qui. E' passato un altro mese, ci sono delle festivita' in arrivo, l'autunno e' in pieno svolgimento, il secondo compleanno di Jacomo e' tra qualche settimana.. Alcuni giorni stiamo ok, impegnati con il lavoro e appresso al nostro gnappetto, altri giorni son piu' dificili e piu' tristi, ma in generale cerchiamo di tenere duro e viviamo un giorno alla volta.

We visited Vittoria's grave in two different occasions: the first time, the wind was pretty strong and the pinwheels there were going crazy and it was nice and quiet and had time to contemplate.
Siamo stati al cimitero da Vittoria un paio di volte: la prima volta, il vento era piuttosto forte e le girandole erano come impazzite. Era tranquillo e silenzioso e abbiamo avuto tempo per riflettere e pensare.




The second time, the leaves on the trees had already changed color and the breeze was chillier, you could definitely feel the change in the weather and Jacomo ran around and played with pinwheels.
La seconda volta, le foglie sugli alberi avevano gia` cambiato colore e la leggera brezza era piu` fredda, si poteva sentire gia` sentire il cambio di stagione nell'aria. Jacomo era contento anche solo di correre e giocare con le girandole.





In the past 14 months we have had to make some major adjustments and taken on some new routines. I have been seeing a grief counselor for a while now. I thought I could do it on my own, but after a while I knew I needed some help. I wish I would have started to see him right after Vittoria's passing, I could have saved myself and my family a lot of pent-up anger and sadness. Our life is a new different life, like a second life we are living. It helps to have family and friends, near and far, to check on us, tending a listening ear when needed and a shoulder to cry on.
In questi 14 mesi passati, ci siamo dovuti adattare a delle nuove realta` e adottare delle nuove routine quotidiane. E` gia` da qualche tempo che sto andando da un "grief Counselor" ( in pratica un "consigliere-terapista" che si occupa solo di lutti- non e` spiegato benissimo, ma e` difficile tradurlo). Credevo di poter processare il mio lutto senza aiuto, da sola, ma mi sbagliavo. Sarei dovuta andarci subito dopo la scomparsa di Vittoria, avrei risparmiato un sacco di rabbia e tristezza represse a me e alla mia famiglia. La nostra vita adesso e` diversa, come se fosse una seconda vita quella che stiamo vivendo. Di certo aiuta avere amici e parenti, vicini e lontani, che ci "tengono d'occhio", pronti ad ascoltarci e a piangere con noi.

For eight years, Vittoria had been all our life. I don't certainly feel we have sacrificed anything for her. We did what we did for her. Just for her. I don't think there is a deeper love than the one of a parent for his/her child.
Per otto anni, Vittoria e` stata tutta la nostra vita. Di certo non penso di aver mai sacrificato la nostra vita. Abbiamo fatto quello che abbiamo fatto solo per lei. Non penso che ci sia un amore piu` profondo di quello di un genitore per il proprio figlio.

"..Our love for our children is so profound and fierce that we would do anything and everything for them and when people tell me that as parents we sacrificed a lot for our daughter, I just want to shake them and say:"'this was NO sacrifice, we did what we did because we are parents, because we love our girl, because we tried to give her the best we could, and because that's what parents do...They love unconditionally their children. I would do these past 8 years with Vittoria all over again, even knowing the outcome, and if I would have been given the opportunity, we would have taken care of her for the rest of our life, through thick and thin we would have stayed by her side..ALWAYS".
".. Il nostro amore per i nostri figli e` cosi` profondo ed intenso che faremo qualsiasi cosa per loro e quando la gente mi dice che abbiamo sacrificato molto come genitori per nostra figlia, li vorrei scuotere e dir loro che no, questo non e` stato un sacrificio, abbiamo fatto cio` che abbiamo fatto perche` siamo genitori, perche` vogliamo bene a nostra figlia, perche` abbiamo cercato di darle il meglio, e perche` questo e` quello che fanno i genitori, amano i lori figli incondizionatamente. Non esiterei a rivivere questi otto anni con la nostra Vittoria, anche conoscendone l'esito. E se ci fosse stata data l'opportunita`, ci saremmo presi cura della nostra bambina per il resto delle nostre vite, saremo stati al suo fianco SEMPRE!".

Vittoria, sweet baby girl, we miss you so much and love you to "Infinity & Beyond!".

Monday, October 4, 2010

Please Be Gentle
By Jill B. Englar

Please be gentle with me for I am grieving.
The sea I swim in is a lonely one
and the shore seems miles away.
Waves of despair numb my soul
as I struggle through each day.
My heart is heavy with sorrow.
I want to shout and scream
and repeatedly ask “why.”
At time, my grief overwhelms me
and I weep bitterly,
so great is my loss.
Please don’t turn away
Or tell me to move on with my life.
Companion me through tears
And sit with me in loving silence.
Honor where I am in my journey
Not where you think I should be.
Listen patiently to my story.
I may need to tell it over and over again.
It’s how I begin to grasp the enormity of my loss.
Nurture me through weeks and months ahead.
Forgive me when I seem distant and inconsolable.
A small flame still burns within my heart
And shared memories may trigger
both laughter and tears.
I need your support and understanding.
There is no right or wrong way to grieve.
I must find my own path.
Please, will you walk beside me?

Per favore sii dolce con me, poiche` sono triste.
Il mare in cui nuoto e` un mare solitario
e la riva sembra lontana chilometri.
Onde di disperazione intorpidiscono la mia anima
mentre supero ogni giorno con fatica.
Il mio cuore e` pieno di dolore.
Voglio urlare e gridare
e chiedere ripetutamente "perche`".
A volte, il mio dolore mi sommerge
e piango amaramente,
tanto grande e` la mia perdita.
Per favore non ti allontanare
o non dirmi di voltare pagina nella mia vita.
Tienimi compagnia durante i miei pianti
e siedi con me in amorevolre silenzio.
Rispetta dove sono nel mio viaggio
non dove pensi che debba essere.
Ascolta pazientemente la mia storia.
Potrebbe essere che abbia il bisogno di raccontarla ripetutamente.
E` come inizio a rendermi conto dell'enormita` della mia perdita.
Coccolami durante le settimane e mesi a venire.
Perdonami se sembro distante e inconsolabile.
Una fiamma ancora brucia nel mio cuore
e le memorie condivise posso innescare
sia risate che lacrime.
Ho bisogno del tuo sostegno e comprensione.
Non c'e` una maniera giusta o sbagliata di piangere.
Devo trovare la mia strada.
Per favore, cammini al mio fianco?

Tuesday, September 28, 2010

I Will Fix It

(Aunt Tori here)

Yesterday, I took a new flower pinwheel to Vittoria's grave because one of the petals fell off the one my girls had given her and broke when we had some strong winds in Price. So we just replaced it with a new one. Well, everytime we go to visit Vittoria, I have to tell Camryn about Vittoria. This time was no different.
Just a little back ground about Camryn, she is, for reasons I don't know, very into dying and killing. For example: "I need to kill those crocodiles" or "Those bad guys will get us, we need to kill them" or while she's playing with her dolls she'll come in and say "She's dead, my girl is dead."
Well, when I told her that Vittoria was dead she asked me "Who killed her?" I told her that no one killed her, but that her heart got sick. So Camryn said, "Her sickies killed her?"
"Yes, her heart got sick and they couldn't fix it and she died."
Camryn said to me, very excited, "I can fix her heart!"
"You can fix her heart?"
"Yes! I have batteries!"
It was just the sweetest thing you ever heard. The innocence of a child is so amazing. If only it could be that simple. I'm sure we would all line up to give Vittoria our batteries if that was all it took.
Of course I called Val to tell her what Camryn had said and we each had a little cry, but that's okay. Everyone needs a little cry now and then.
We love you Vittoria and even though we miss you SO MUCH, at least now your heart is perfect and you are perfect and having the most amazing time while you watch over us and take care of your family.

Traduzione.

"Lo aggiustero' io"
(scrive Zia Tori)

Ieri ho portato una nuova girandola a forma di fiore sulla tomba di Vittoria, visto che uno dei petali di quella che le mie bambine le avevano dato si e' rotto a causa del vento molto forte che abbiamo avuto a Price. Cosi' l'abbiamo sostituita con una girandola nuova. Ogni volta che andiamo a troavre Vittoria, devo raccontare a Camryn (la mia bimba di 3 anni e mezzo) qualche anedotto sulla sua cuginetta. E anche questa volta c'e'stata l'occasione.
Prima di incominciare, do' un piccolo background su Camryn. Per ragioni a me sconosciute, lei e' molto affascinata da "ammazzamenti" e morte. Per esempio:" Devo ammazzare quei coccodrilli" o " quei signori cattivi ci prendereanno, li dobbiamo uccidere" o mentre gioca con le sue bambole, viene da me e mi dice " Lei e' morta, la mia bambola e' morta".
Cosi', quando le ho detto che Vittoria non c'era piu', Camryn mi ha chiesto "Chi l'ha uccisa?". Io le ho risposto che nessuno l'ha uccisa, ma che il suo cuore si e' ammalato. Allora lei ha chiesto" Le sue bue l'hanno uccisa?".
"Si', il suo cuore si e' ammalato e non sono riusciti ad aggiustarlo e lei e' morta".
Camryn, in maniera molto eccitata mi ha detto " Lo posso aggiustare io il suo cuore!".
"Lo puoi aggiustare tu il suo cuore?".
"Si', ho le batterie!".

E' stata la cosa piu' dolce che abbia mai sentito. L'innocenza di una bimba e' incredibile. Se fosse stato cosi'semplice. Sono sicura che saremmo stati tutti in fila per dare le batterie a Vittoria se fosse stato solo quello necessario a guarire il suo cuore. Ovvio che ho dovuto chiamare Valeria e raccontarle cosaha detto la sua nipotina. Abbiamo pianto entrambe, ma va bene cosi'. Tutti hanno bisogno di un bel pianto di tanto in tanto.

Ti vogliamo bene VIttoria e anche se ci manchi COSI' TANTO, almeno il tuo cuore adesso e' PERFETTO e tu sei PERFETTA e libera da ogni dolore, mentre vegli su di noi e ti prendi cura della tua famiglia.

Zia Tori

Thursday, September 23, 2010

13 Months-13 Mesi

(Mom's turn)

13 months and 7 days have gone by since our little girl has left us. Yes, I guess I'm counting the days and months that go by, I can't help it, the pain is so alive and intense and I can't believe that she is really gone, I can't wrap my head around it. Maybe it's still denial, maybe it's just plain heartache of a parent who hopes to wake up from this nightmare, I don't know, I just know that I miss our Vittoria with every fiber of my being.
Sono passati 13 mesi e 7 giorni da quando la nostra bimba ci ha lasciato. Ebbene si', conto i giorni e mesi che passano, non ci posso fare niente, il dolore e' cosi' vivo e intenso e ancora non mi sembra vero che non ci sia piu'. Forse e' rifuito totale, forse e' solo il semplice dolore di un genitore che spera di svegliarsi un giorno da questo incubo, non lo so, so solo che la nostra Vittoria mi manca tremendamente.

We went to Price to visit James' family and to make our monthly visit to Vittoria's grave. It was still very pretty around with the green lawn, the perfect fall temperature and the blue sky it was a nice quiet day to be at the cemetery. I went by myself for the first time. I brought her purple flowers and sat there for a while surround by nothing except silence. It was incredibly tough to do, but I needed to do it for my own sake.
Siamo andati a Price a visitare la famiglia di James e per fare la nostra visita mensile alla tomba di Vittoria. Era ancora molto bello tutto intorno, con l'erba ancora verde, la temperatura autunnale perfetta, il cielo blu, un giorno tranquillo per essere al cimitero. Ci sono andata da sola per la prima volta. Le ho portato i fiori viola e lilla e sono rimasta li' per un po' circondata solo dal silenzio. E' stata dura fare questo da sola, ma avevo bisogno di farlo per il mio bene, anche se poi la pena che si prova non cambia.



We spent four days hanging out and watching movies, Jacomo got to play with his cousins and I visited friends and family. It was a good and relaxing time and so much needed.
Mary, my sis-in-law, sent me a very touching email with this poem included. I don't know how she knew I needed these words more than ever. Thank you sweet Mary for thinking of me.
Abbiamo trascorso 4 giorni in compagnia, abbiamo visto un po' di film, Jacomo ha giocato con le sue cuginette ed io ho rivisto amici e parenti. E' stato molto rilassante e ne avevo proprio bisogno.
Mary, mia cognata, mi ha mandato una email molto toccante con questa poesia inclusa. Non so come lei sapesse che avevo bisogno di queste parole ora piu' di prima. Grazie Mary per aver pensato a me.


I thought of you and closed my eyes
And prayed to God today
I asked "What makes a Mother?"
And I know I heard Him say."

A Mother has a baby"
This we know is true"
But God can you be a Mother,
When your baby's not with you?"

"Yes, you can," He replied
With confidence in His voice"
I give many women babies,
When they leave is not their choice.

Some I send for a lifetime,
And others for the day.
And some I send to feel your womb,
But there's no need to stay."

"I just don't understand this God
I want my baby to be here."
He took a deep breath andcleared His throat,
And then I saw the tear.

"I wish I could show you,
What your child is doing today.
If you could see your child's smile,
With all the other children and say...

'We go to Earth to learn our lessons,
Of love and life and fear.
My Mommy loved me oh so much,
I got to come straight here.

I feel so lucky to have a Mom,
Who had so much love for me.
I learned my lessons very quickly,
My Mommy set me free.

I miss my Mommy oh so much,
But I visit her every day.
When she goes to sleep,
On her pillow's where I lay

I stroke her hair and kiss her cheek,
And whisper in her ear.
Mommy don't be sad today,
I'm your baby and I'm here.'

"So you see my dear sweet ones,
your children are okay.
Your babies are born here in My home,
And this is where they'll stay.

They'll wait for you with Me,
Until your lesson's through.
And on the day that you come home
they'll be at the gates for you.

So now you see what makes a Mother,
It's the feeling in your heart
it's the love you had so much of
Right from the very start."

(La poesia tradotta sommariamente, senza rime)

Oggi ti ho pensato e ho chiuso gli occhi
e pregato il Signore
e gli ho chiesto :" Di cosa e' fatta una madre?"
E l'ho sentito dire:
"Una madre ha un/a bimbo/a"
"e questo so che e' vero,
ma Signore come puoi essere madre
quando il/la tuo/a bimbo/a non e' con te?"
"Lo puoi essere lo stesso" Lui rispose
con sicurezza nella voce
"Do' a molte donne dei bimbi
Quando vanno via non e' scelta loro.
Alcuni li mando per una vita,
e altri per un giorno.
a alcuni li mando che li puoi sentire nel tuo grembo,
ma non c'e' bisogno che rimangano".

"Signore, questo proprio non lo capisco,
voglio che la mia bimba sia qui con me".
Il Signore fece un respiro profondo e
si schiari' la gola,
e vidi allora la lacrima.

"Magari ti potessi mostrare
cosa sta facendo la tua bimba oggi.
Se potessi vedere il suo sorriso,
con tutti gli altri bambini, direbbe....

"Andiamo sulla terra per imparare delle lezioni,
di amore, di vita e paura.
La mia mamma mi ha voluto cosi' tanto bene,
che sono venuta direttamente qui.
Mi sento cosi' fortunata di avere una Mamma,
che mi ha amato cosi' tanto.
Ho imparato le mie lezioni molto velocemente,
e la mia Mamma mi reso libera.
La mia Mamma mi manca tantissimo,
ma la visito ogni giorno.
Quando si addormenta
sul suo cuscino dove mi corico
Le accarezzo i capelli e le bacio la guancia,
e le sussurro nell'orecchio:
"Mammina, non essere triste oggi,
sono la tua bimba e sono qui".

"Allora vedete miei dolci cari,
i vostri bimbi stanno bene.
I vostri bimbi sono nati qui nella Mia casa,
e qui e' dove rimarranno.
Vi aspetteranno con Me,
fino a quando la tua lezione e' finita.
E il giorno che ritornerete a Casa da me,
Loro saranno ai cancelli ad aspettarvi.
Cosi' vedi, cio' che rende madri
e' il sentimento nel tuo cuore
e' l'amore che hai avuto cosi' tanto
proprio dall'inizio".

Monday, August 23, 2010

August 23,2010-23 Agosto 2010

(Mom's turn)
Vittoria would have been 9 years old today...Not how we imagined we would be spending this birthday, or last year's birthday. I often think what she would have liked as a birthday present or what kind of cake she would have wanted. I know she would have liked to have her family and friends around, so we tried to honor that.
Vittoria avrebbe compiuto 9 anni oggi.. Non avremmo immaginato di trascorrere questo compleanno cosi', o quello dell'anno scorso. Penso spesso a cosa le sarebbe piaciuto ricevere come regalo o che tipo di torta avrebbe voluto. So che avrebbe voluto la sua famiglia e amici intorno, cosi' abbiamo cercato di onorare un suo desiderio.
Last birthday she celebrated with us she was turning 7 and she had her cousins and friends celebrating with her. She looked so beautiful with her long brown hair and her pretty eyes behind her purple glasses. She had a great time. She never had a big birthday party before, but that was the only time when we had lots of people over... almost like we knew it would have been her last birthday.
L'ultimo compleanno celebrato insieme, Vittoria aveva compiuto 7 anni e tutte le sue cugine e amiche erano presenti. Era bellissima con i suoi capelli marroni lunghi e i suoi bei occhi dietro gli occhiali viola. Si e' divertita un mondo. Non ha mai avuto un compleanno celebrato alla grande cosi' prima di allora, e' stata l'unica volta che abbiamo avuto un sacco di gente a casa... come se sapessimo che sarebbe stato il suo ultimo compleanno insieme.


(Making crowns-Impegnata a disegnare delle corone)


(Her cake with Disney Princesses and another one with girl's stuff on it-La torta con le principesse Disney e un'altra con le cose da bimba)


(ready to blow out the candles-Pronta a spengere le candeline)


(Presents time-Ora di scartare i regali)

After spending the weekend at the cabin and meeting with my uncle and aunt and cousins from Italy, on Monday the 23rd, we made it to Price to meet James' family and our friends.
Dopo aver trascorso il fine settimana alla baita, insieme ai miei parenti dall'Italia, lunedi' 23 siamo andati a Price per incontrarci con la famiglia di James e amici.





We arrived at the cemetery to see that Vittoria's photo had been finally put on her grave marker, it was complete. I think it turned out pretty nice and I love this photo of hers because it sums up her personality: her braids, her smile with a missing tooth, her purple glasses and her pose like a princess. That's our baby girl.
Siamo arrivati al cimitero e abbiamo visto che la foto di Vittoria e' stata finalmente messa sulla lapide, adesso e' completa. Penso che sia venuta abbastanza bene e amo questa sua foto perche' riassume la sua personalita': le trecce, il suo sorriso senza un dente, gli occhiali viola e la sua posa da principessa. Questa e' la nostra bimba.



We all met at the cemetery and others from their homes to launch the balloons precisely at 5:46pm. The purple, pink and white balloons had attached messages from people all over the United States and Italy. Vittoria loved to launch balloons. Her school did it every year as a kick off to a new school year. We are sure she was smiling as we let them go.
Ci siamo ritrovati tutti al cimitero per lanciare i palloncini ad esattamente le 17:46, come hanno fatto alcuni amici dalle loro case. I palloncini viola, rosa e bianchi avevano dei messaggi di gente da tutti gli Stati Uniti e Italia. Vittoria amava lanciare i palloncini. La sua scuola lo faceva ogni anno come inizio del nuovo anno scolastico. Siamo convinti che lei stesse sorridendo quando li abbiamo lasciati andare in cielo.


(photo taken by Aunt Mary)











We as parents are so grateful for all of your love and support. It was a pretty tough day. We had all of James' family there, and also my parents, my uncle and aunt, and my 2 cousins from Italy and close family friends. Thank you to all of you who have launched balloons from your own home to honor our daughter and to those who could not be there but sent messages to launch with the balloons. It moved us deeply to see how many people still care and love us. It was a very special moment. To top it off, our little boy, who seconds earlier was playing with his cousins, stopped by Vittoria's grave, knelt and ran his little chubby fingers down Vittoria's face and started talking gibberish. I think he was talking to her in his own way. Afterwards, we all went to James parent's home for a delicious dinner, put together by his mom and our 4 sisters.
Siamo grati per tutto il vostro affetto e supporto. E' stata una giornata parecchio dura emotivamente. Al cimitero c'era tutta la famiglia di James, oltre ad i miei genitori, mio zio e mia zia e i miei due cugini dall'Italia.
Grazie a tutti coloro che hanno lanciato i palloncini dalle loro case per onorare nostra figlia e grazie a coloro che non potendo esserci hanno mandato i messaggi da attaccare ai palloncini. Ci ha commosso profondamente vedere quanta gente ancora si preoccupa e ci vuole bene. E'stato veramente un momento speciale. E per finire il nostro bimbo che fino pochi secondi prima era intento a giocare con le cugine, si e' inginocchiato davanti alla tomba di Vittoria, ha accarezzato il viso di Vittoria con le sue dita cicciotte e ha iniziato a fare tutto un discorso imcomprensibile. Penso che le stesse parlando a modo suo. Dopo siamo andati tutti a casa dei genitori di James per una cena molto buona organizzata dalla sua mamma e dalle 4 sorelle.


Our most sincere and heartfelt thanks go to Pat & Joyce @ Worley-Jensen Monument for making Vittoria's stone so beautiful and priceless.

Sweet Vittoria, we miss you tremendously and love you always!!
Dolce Vittoria, ci manchi da morire e ti vogliamo bene per sempre!!
Daddy, Mamma & Jacomo